Leggi l'estratto
Acquista il libro
Mei Fong

Figlio unico

Passato e presente di un esperimento estremo
L'autrice

Premio Pulitzer 2007 nella categoria International Reporting, Mei Fong è una giornalista cino-malese naturalizzata americana, membro del think tank New America. Trasferitasi negli Stati Uniti con una borsa di studio alla Columbia University, ha iniziato a collaborare con il “Wall Street Journal” nel 2001, vincendo numerosi premi giornalistici, tra cui l’Amnesty International Human Rights Press Award. Vive a Washington.

Il libro

Nel 1980 il Partito comunista cinese ha adottato ufficialmente la politica del figlio unico per arginare la crescita demografica e rilanciare l’economia del Paese. Ma a quale prezzo? Le leggi di pianificazione familiare hanno causato aborti, sterilizzazioni forzate, abbandoni, infanticidi. E non solo: hanno prodotto una moltitudine di secondogeniti ignorati dallo Stato, un fiorente mercato nero delle adozioni e una serie di drammatici effetti collaterali che ancora oggi continuano a funestare la società cinese, come il notevole invecchiamento della popolazione e un’inquietante disparità di genere, conseguenza degli aborti selettivi.
In un lungo viaggio attraverso la Cina, la giornalista Premio Pulitzer Mei Fong analizza le ripercussioni della politica del figlio unico nella società contemporanea, intrecciando le storie private della gente intervistata con il racconto delle sue vicende personali sullo sfondo di eventi epocali, quali il devastante terremoto del Sichuan e le grandiose Olimpiadi del 2008. Il suo reportage ci mostra un Paese ferito, vittima di una legge crudele destinata ad avere un impatto drammatico anche sul resto del mondo nei decenni a venire.

Alla fine, il grande danno inferto dalla politica del figlio unico è aver costretto le persone a pensare razionalmente– forse  troppo  razionalmente –  alla possibilità di diventare genitori, che invece è un grande salto nel buio, capace di estendere all’infinito la nostra comprensione di ciò che significa vivere e amare. 

 

Scheda

Collana Cielo stellato
Traduzione Olimpia Ellero
Pagine 265

Prezzo 17,50 euro
Isbn 9788899970178
Uscita 17 maggio 2018

«Mei Fong dà voce alle vittime di una politica crudele e rende un tributo alla loro sofferenza.»

The New York Times Book Review

«Imperdibile»

The Economist

«Un’opera importante e necessaria.»

The Wall Street Journal

«Un reportage ben documentato che offre uno splendido spaccato della Cina.»

Los Angeles Review of Books

«Il commovente resoconto delle conseguenze di una politica voluta dalla fedeltà all’ideologia senza rispetto per l’umanità.»

The Guardian

Condividi