L’ARRIVO DELLE MISSIVE recensito su “Leggere distopico”

La bravura della Whiteley è data dalla sua flessibilità stilistica; sa bene come destabilizzare il lettore – che è convinto di trovarsi dinanzi ad una storia di un certo tipo – per poi ribaltare di colpo il racconto […] Una prosa sobria e inclemente, sfruttata con accortezza per narrare in maniera diversa un’esasperata ribellione alle costrizioni imposte dalla società.

Leggi l’articolo completo >

Condividi