Leggi l'estratto
PDF
Acquista il libro
Jenni Fagan

Panopticon

L'autrice

Jenni Fagan, scozzese, è nata nel 1977 a Livingston e vive a Edimburgo. Selezionata dalla prestigiosa rivista «Granta» nel 2013 e nominata ‘autrice scozzese dell’anno’ nel 2016 (Sunday Herald Culture Awards), è stata due volte finalista al Pushcart Prize.
Panopticon, tradotto in 8 lingue, è il suo romanzo d’esordio, diventato anche un’opera teatrale. Jenni ha scritto inoltre la sceneggiatura per la trasposizione cinematografica, attualmente in produzione per la Sixteen Films di Ken Loach. Di Jenni Fagan Carbonio ha pubblicato anche Pellegrini del sole (2017).
jennifagan.com | Twitter: @Jenni_Fagan

Il libro

Nella desolata campagna alla periferia di Edimburgo svetta una torre di guardia. È il Panopticon, una struttura circolare, con tante piccole celle controllate dall’alto da un occhio invisibile.
Qui vengono rinchiusi i ragazzi senza speranza: i giovani disadattati, segnati per sempre da un’infanzia difficile. Come Anais Hendricks, 15 anni, che da quando è nata è passata da una famiglia all’altra, sballottata tra assistenti sociali e genitori adottivi. E adesso è accusata di aver mandato in coma una poliziotta.
Al Panopticon non sarà facile sopravvivere. Qui si viene spiati giorno e notte, studiati come cavie. Per non perdere la testa, il trucco è non pensare, non vedere, e magari affezionarsi agli strampalati compagni di sventura. Oppure inventarsi una meravigliosa realtà parallela…
Da una scrittrice scozzese di talento, l’erede di Irvine Welsh, un romanzo spregiudicato e spiazzante, pieno di humour e voglia di rivincita, con una giovane eroina indimenticabile.

Sono un esperimento. Lo sono da sempre. È una certezza, un’impudenza, un fatto. Mi osservano mentre fisso ostinatamente la luna. La sua terribile testa pelata non mi intimidisce. Mi osservano, lo so, e non riesco piu a trovare un luogo dove non possano vedermi.

Scheda

Collana Cielo stellato
Traduzione Barbara Ronca
Pagine 304

Prezzo 15,50 euro
Isbn 9788899970246
Uscita 28 febbraio 2019

«Ogni pagina risplende di quella magia vivace e inquietante che solo la grande scrittura sa imprimere. Un libro davvero magnifico.»

Irvine Welsh

«Un romanzo feroce, profondo, emozionante.»

The New York Times

«Panopticon ha annunciato la nascita di nuova stella.»

The Scotsman

«Anais, la giovane teppista-filosofa, è meravigliosa, indimenticabile.»

The Times

Condividi