PAOLO SCARDANELLI intervistato da Erika Zini

zini new

«La vita va vissuta intensamente, consumata dal fuoco della passione; la seconda metà degli anni Settanta ha rappresentato per me, per altri della mia generazione e quindi per i personaggi del libro la necessaria crescita di consapevolezza di sé e del mondo. Quegli anni fondano il presente più di quanto noi stessi immaginiamo; questo libro ne è in parte la testimonianza.»

Leggi l’intervista cliccando qui

Condividi