Leggi l'estratto
Acquista il libro
Colin Wilson

La gabbia di vetro

L'autore

Colin Wilson (1931- 2013) ha raggiunto la fama con il saggio L’Outsider (1956) che lo ha consacrato come uno dei massimi scrittori anti-establishment della letteratura inglese contemporanea. Intellettuale poliedrico, narratore, saggista, studioso di esoterismo e dell’occulto, anticipatore di stili letterari e creatore di una sua personale filosofia esistenziale, è autore di oltre 50 libri. Di Colin Wilson Carbonio ha già pubblicato Un dubbio necessario (2017).

Il libro

Un serial killer semina il panico a Londra. Dopo aver squartato le sue vittime, lascia delle misteriose scritte sui muri lungo il Tamigi: versi del poeta William Blake. Qual è il motivo di una tale inaudita ferocia? E quale significato recondito nascondono quei versi?
Non resta che chiedere aiuto al più grande esperto inglese di Blake: Damon Reade, un giovane studioso che vive isolato nelle campagne del Lake District. Tutti gli indizi portano a un certo Gaylord Sundheim, ma quando si trova a tu per tu con il presunto assassino, le sue certezze crollano: un così profondo estimatore di Blake sarebbe davvero capace di compiere quei misfatti?
Sullo sfondo della ‘swinging London’ degli anni ’60, un intrigante, raffinato, divertentissimo thriller intellettuale che sviscera con giocosa leggerezza e insaziabile curiosità temi come l’oppressione, la perversione, il superamento dei confini della conoscenza e i risvolti più inquietanti della passione.

La vita è una specie di poliziesco in cui non si sa nulla: non si sa quale crimine sia stato commesso o chi sia il colpevole. Si sa solo che c’è qualcosa di sbagliato da qualche parte, e che bisogna tenere gli occhi aperti e continuare a fare due più due.

Scheda

Collana Cielo stellato
Traduzione Nicola Manuppelli
Pagine 272

Prezzo 17,50 euro
Isbn 9788899970222
Uscita 29 novembre 2018

Guarda il booktrailer de LA GABBIA DI VETRO

«Tra i miei romanzi, probabilmente il mio preferito.»

Colin Wilson

«Colin Wilson, così come Stephen King, che a lui si ispira, svela i demoni che si nascondono sotto la superficie quotidiana delle cose.»

The National

«Un thriller psicologico intelligente, dalla trama ingegnosa, ben costruita e mai superficiale. Si legge tutto d’un fiato.»

The Observer

«Colto e ammaliante… ben oltre il solito giallo.»

Hollywood Reporter

«Magnifico, avvincente.»

Sunday Times

Condividi