Rassegna Stampa

22/01/2020

RITI NOTTURNI recensito su “Milano Nera”

[I mistery di Colin Wilson] non devono però trarre in inganno: si tratta, sì, di congegni dalla tensione perfettamente scandita nei quali il colore narrativo prevalente – deduttivo horror o science fiction, a seconda dei casi – è reso con suggestione piena, ma anche e soprattutto di altrettanti manifesti della ricerca esistenziale dell’autore.
22/01/2020

RITI NOTTURNI, il thriller metafisico di Colin Wilson recensito su “L’Eco del Nulla”

Scrive Diletta Crudeli: "è in questo primissimo romanzo che la figura dell’outsider prende forma davvero, creando un vero e proprio – l’etichetta in questo caso non sbaglia – thriller metafisico. [...] Bildungsroman, thriller e una sotterranea componente fantastica/weird sono i tre assi che sostengono Riti notturni [...]è il mistero del killer a fornire la direzione del romanzo, ma allo stesso tempo è l’elemento che annulla la direzione stessa, creando un cortocircuito nel protagonista. L’identità del killer che semina il panico a Londra corre parallela alla crescita interiore di Gerard Sorme; mentre il primo compie nuovi delitti, l’altro cercherà di comprendere cosa davvero deve fare della sua vita, dopo l’epifania che lo decreta un outsider."
24/01/2020

UN INUTILE DELITTO di Jill Dawson recensito su “Milano Nera”

Scrive Raffaella Bianchi: "Un libro sferzante, ruvido, dallo stile incisivo e senza sconti [...], un grande affresco sulle differenze sociali e sulla vita, spesso sacrificata, delle ragazze di provincia, di qualsiasi provincia in qualsiasi nazione. Senz’altro una brillante scoperta della Carbonio Editore."
24/01/2020

LA GABBIA DI VETRO su “CrunchEd”

Scrive Elisa Marchegiani: "È un viaggio alla scoperta della mente di un serial killer quello che ci aspetta iniziando a leggere La gabbia di vetro di Colin Wilson. Gabbia di vetro, come quella che può custodire un boa constrictor: innocuo se sazio, letale se con il giusto appetito."