Rassegna Stampa

23/03/2020

IL TALENTO DEL CRIMINE recensito sul blog “Il mondo di sopra”

"si rimane sorpresi di come l'autrice riesca a far nascere nel lettore diverse riflessioni intime sull'esistenza stessa e sullo sviluppo di una mente perversa e criminale. Con grande naturalezza lo scontro tra buono e sbagliato si assottiglia sempre di più, causando nel lettore il contrasto tra voler finire il libro per scoprire come va a finire e quello di sospenderne la lettura per non finirlo mai.
23/03/2020

SPECIAL UN INUTILE DELITTO di Jill Dawson su “Mangialibri”

Così Damiano de Tullio: "l’autrice tratteggia i personaggi e i loro percorsi evolutivi individuali con quella cura e quella profonda partecipazione empatica che ormai ne identificano la peculiare cifra stilistica. [...] "
23/03/2020

JILL DAWSON intervistata su “Satisfiction” da Domenico Paris a proposito di Un inutile delitto

Volevo che due ragazze, due tate, due “uccelli” (lo slang utilizzato negli anni ’70 per “ragazze”) fossero al centro del romanzo. Se fosse stata solo una ragazza, sarebbe stata in qualche modo solo un’estranea nell’elegante mondo dei suoi datori di lavoro
26/03/2020

LO SCAMBIO IMPERFETTO recensito su Mangialibri

Così Orazio Paggi: «La natura disonesta e corrotta dell’uomo è al centro del romanzo di K. C. Constantine [...] . In uno stile hard boiled essenziale, fatto di dialoghi asciutti e diretti, è descritta una realtà economicamente depressa, nella quale il crimine è una scelta alla disoccupazione dilagante e l’appartenenza etnica – bianchi, neri, ebrei, immigrati europei – un’orgogliosa ostentazione d’identità. Nella cittadina di Rocksburg, a ridosso di Pittsburgh, ogni azione umana è determinata, come suggerito dal titolo, dallo “scambio”, un do ut des ambiguo e pericoloso, ma unico espediente per andare avanti e raggiungere, forse, qualche risultato.»