Rassegna Stampa

29/01/2019

LA GABBIA DI VETRO recensito su Il Giornale

Sulle tracce del killer nella Swinging London. Così Luca Crovi: «La forza dirompente della narrazione di Wilson emerge in primo piano ne La gabbia di vetro, romanzo di difficile collocazione che è allo stesso tempo un ritratto spietato della Gran Bretagna degli anni ’60 e contemporaneamente è un noir-mistery denso di citazioni. ...] C’è del marcio in Inghilterra e Wilson non lo nasconde sotto il tappeto. [...] Non c’è niente di rassicurante nei delitti raccontati perché la società messa sotto inchiesta è perversa e violenta, incapace di comprendere le ragioni degli assassini e di ridare giustizia alle vittime.»
31/01/2019

IL TALENTO DEL CRIMINE su “La Bottega del Giallo”

Manuel Figliolini sottonea come il romanzo di Jill Dawson, Il talento del crimine, si riveli omaggio felice ed efficace insieme a una delle più grandi scrittrici della contempraneità, come Patricia Highsmith, personalità complessa che, coerentemente ai suoi principi, può essere capace di gesti inattesi.
01/02/2019

SPECIAL “PARADISE CITY” di Joe THOMAS su “Milano Nera”

Così Mirko Giacchetti: «"Paradise City" di Joe Thomas è un romanzo ambientato a São Paulo in Brasile ed è approdato in Italia grazie a Carbonio Editore. Si tratta di un hard-boiled cucinato con le peggiori primizie del crimine brasiliano e con il notevole pregio di portare il lettore dietro le quinte del solito teatrino messo in piedi per i turisti last minute.»
01/02/2019

Masha Gessen sul Venerdì di “Repubblica”

Cresce l’attenzione editoriale attorno all’autrice russo-americana, come attesta l’articolo di Tiziana Lo Porto che menziona diversi suoi titoli, tra cui "I fratelli Tsarnaev" e "Perfect Rigor" pubblicati da Carbonio.