Rassegna Stampa

15/04/2019

IL TEST DEL MARSHMALLOW recensito su “LA LETTURA” del Corriere della Sera

Giancarlo Dimaggio – psichiatra e psicoterapeuta metacognitivo –, scrive: «"[Il test del marshmallow] è molto più che lo sfizio di uno psicologo giocherellone [...] è chiaro che l'impulsività non è solo una questione di genetica. E a regolare l'impazienza si impara. [...] Quando mi sono dato alla scienza ho capito che la pazienza nel ricercare un concetto indefinito, sopportare il tempo che serve finché non si chiarisca, nasceva dal trattenersi dall’afferrare subito. Coltivare la fantasia nel doloroso tempo dell’astinenza.»
23/04/2019

PANOPTICON recensito su ‘Robinson’ – supplemento culturale de “la Repubblica”

«E Dickens scrisse Trainspotting».Così il critico, scrittore, traduttore Francesco Pacifico: «In un'epoca di tanti memoir molto perbene, Fagan ne scrive uno tanto socialmente imbarazzante da doverlo nascondere sotto un finto romanzo per ragazzi».
24/04/2019

DANILOV, IL VIOLISTA recensito su “Gazzetta di Parma”

Per la prima volta tradotta in Italia, a trentanove anni dalla sua pubblicazione, la satira socio-politica della dittatura sovietica dello scrittore russo Vladimir Orlov.Danilov, il violista è – scrive Felice Modica – un «libro bello e coraggioso», «tra le righe, una micidiale messa alla berlina dell’estrema burocratizzazione dell’impero Sovietico», in anni [gli '80 del '900] in cui «nessuno ancora avrebbe immaginato la caduta del muro di Berlino.»
27/04/2019

MEGLIO NON ESSERE MAI NATI di David Benatar su “Filosofemme”

Così Ilaria Luciano: "Profondamente provocatorio e a tratti destabilizzante, l’autore si presta ad essere un difensore dell’antinatalismo e con questo libro, in particolare, ci mostra come il non avere figli non sia sempre un comportamento meramente egoistico e immaturo – come solitamente si potrebbe pensare – bensì il suo esatto contrario".